Archivi categoria: Poesia

“Il canto del fiume” di Tone Pavček

Voglio pensare come pensa il fiume. Correre dalla fonte alla foce come lui che entro le sue rive non è mai lo stesso e sempre vivo scorre nell’eternità e incessantemente esiste. Scalza tutto ciò che sfiora e si porta dietro, … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

“Rinasci, donna violata!” di Angela Perulli

I versi della nostra poetessa hanno un che di straordinario e mi hanno colpito particolarmente: sono un inno alla forza delle donne, alla loro innata e stupefacente capacità di rialzarsi anche dinanzi alle più aberranti atrocità! Una sferzata in quel … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

“Efeso ” di Giorgos Seferis

Parlava seduto su un marmo simile a rovina d’antico portale: sterminato e vuoto a destra il campo a sinistra scendevano le ombre dal monte: “La poesia è ovunque. La tua voce a volte incede al suo fianco come il delfino … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

“Tempi pigri di gemme preziose” di Mariantonietta Valzano

Incarna il nostro tempo la lirica di Mariantonietta Valzano che, in un desolato deserto di cromatismi, rifulge di rigurgiti di speranza nell’accenno a rive che profumano di umana sapienza.  Accorata ma non disperata la cesellata concentrazione di versi che aspirano … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Rubrica “UN GIOCO DA RAGAZZI” – novembre – “Tanti Auguri” – a cura di Anastasia Arnesano

Il giorno del compleanno ha sempre qualcosa di magico. Piacevolmente atteso dai più, a volte anche con ardore, è un giorno speciale in cui festeggiamo la vita, in cui ricordiamo la nostra nascita. Lo so, cari bimbi e bimbe, che … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

“Desiderio di cose leggere” di Antonia Pozzi

Giuncheto lieve biondo come un campo di spighe presso il lago celeste e le case di un’isola lontana color di vela pronte a salpare – Desiderio di cose leggere nel cuore che pesa come pietra dentro una barca – Ma … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | 4 commenti

“Autunno” di Maria Rosaria Teni

Mi sento come te autunno stanco preda di malinconie stonate foglia voluttuosa inconsapevole superstite tra vapori di nebbie misteriose Mi sento come te autunno spoglio denudata la mente di speranze mi aggrappo a tralci secchi mi pungono le spine irte … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento