Mentre un’altra pagina si volta di Antonio Teni


IMG-20140301-WA0006Siamo occhi di boschi senza radici
e senza frullo d’ali o stridore d’erbe…

occhi di mari senza rive
e di cieli evaporati …

Occhi… ove l’ombra dell’addio già balugina
e poi cristallizza nella memoria del tempo…

…e ti ascolti nello scorrere dell’ acqua

…e ti ritrovi nella polvere
delle stagioni che furono e ancor saranno

ma senza la gioia e lo smarrimento
del nostro compenetrarci

[ persino nella prospettiva
dell’ avvolgente ombra
d’una notte infinita ]

Occhi che han visto il respiro delle cose
e ora osservano lo stupor per altre albe e tramonti
in nuovi ingenui occhi

mentre un’ altra pagina si volta…

Antonio Teni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.