“Canone in Re maggiore” di Maria Rosaria Teni


Una poesia ispirata dall’ascolto del brano ” Canone in Re maggiore” di Johann Pachelbel,   composto intorno al  1680 in piena epoca barocca.
Contravvenendo alla mia consueta ritrosia, invio questo primo tentaivo di connubio, a parer mio, audace ma stimolante, di musica e poesia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...