“Jeux d’eau” di Rossella Nassisi


La poetessa, ispirata dall’ascolto del famoso brano di Ravel “Jeux d’eau”, trasferisce sulla carta le sensazioni  suscitate dalla musica e riesce ad  esprimere sapientemente le emozioni che ne scaturiscono. È una piccola perla che brilla nella quotidianità [M.R.Teni]

Jeux d’eau

Come piccole perle rilucenti

danzano nel vento sogni e suoni,

ridono al sole e cantano

con voce di cristallo trasparente,

delle risate dei bimbi felici,

dei ruscelli fluttuanti nei boschi.

Rossella Nassisi

Annunci