Archivi categoria: Editoriale

Riflessioni estemporanee su vari aspetti della vita quotidiana

“Un’eguaglianza non livellata” di Maria Rosaria Teni

Un titolo ossimorico per una riflessione che vorrei condividere in questo spazio che, mensilmente, ospita i più svariati argomenti. Mi capita spesso di pensare alla nobile poesia composta da Totò, “‘A livella”, conosciuta universalmente e apprezzata soprattutto perché affronta con … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | Lascia un commento

” A settembre, un vuoto…” di Maria Rosaria Teni

Siamo più soli in questa fine estate martoriata da notizie devastanti e da una guerra infinita; siamo più tristi in giornate in cui la vita sempre più incenerisce sotto luoghi senza pace e si contano macerie dove prima brillava il … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | Lascia un commento

“Perché, mamma? Dimmelo…” di Maria Rosaria Teni

“Mamma, perché mi hai abbandonato? Non ti trovo più quando apro gli occhi e le tue carezze sono solo un ricordo”. “Mamma, l’ultima volta che mi hai preso in braccio è stato per spingermi tra le mani di soldati, con … Continua a leggere

Pubblicato in Attualità, Editoriale | Lascia un commento

“Leggerezza, questa insostenibile chimera…” di Maria Rosaria Teni

La donzelletta vien dalla campagna… e si immagina come in un sogno la fanciulla che quasi danzando si avvicina al borgo dopo essere stata per campi a raccogliere fiorellini e sogni e farne un cesto di dolci speranze. Una subitanea … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | 1 commento

“Come passano i giorni…” di Maria Rosaria Teni

In questo cantuccio trovano spazio le riflessioni che quotidianamente mi accompagnano e che spesso scaturiscono da letture che mi vedono sempre più attenta e affamata di parole e di frasi che diventano sostegno ai miei mille pensieri. In questo periodo … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | Lascia un commento

“Nuove prospettive” di Maria Rosaria Teni

Questo breve spazio mi offre l’occasione di parlare del cantore del Novecento come è stato definito dalla critica contemporanea Adam Zagajewski, protagonista tra l’altro di una suggestiva raccolta antologica di poesie “Guarire dal silenzio”, curata da Marco Bruno per i … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | Lascia un commento

“Perché si può rinascere” di Maria Rosaria Teni

La normalità che da tempo rincorriamo sembra diventare sempre più un’avverabile realtà.  Lentamente le regioni si avviano verso un cambio di colori che odora di speranza in quanto presupposto di un mutamento esistenziale che concede una convivenza più vissuta e … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | Lascia un commento

“Il sorriso che non c’è” di Maria Rosaria Teni

Il sorriso che è scomparso, celato dietro una mascherina, ci rende uniformi dinanzi agli altri, in un sembiante criptico che non si lascia intravedere. Penso anche però che, oggi, quello che verrebbe fuori sarebbe un sorriso malinconico, una sorta di … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | 2 commenti

“Perché non c’è solo l’otto marzo” di Maria Rosaria Teni

Con l’arrivo di marzo, inevitabilmente, il nostro pensiero corre a quella che ormai è conosciuta come Festa della donna e che si connota per essere la giornata dedicata alle donne. A prescindere dalla sua funzione, passibile di opinioni e punti … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | Lascia un commento

“Battaglie culturali a colpi di penna” di Maria Rosaria Teni

È un momento di crisi, lo ripetiamo quotidianamente, lo diciamo a volte in maniera meccanica per cercare di ammorbidire alcune incongruenze che risultano pesanti come pugni allo stomaco, lo esclamiamo a viva voce quando seguiamo un servizio sui telegiornali, spesso … Continua a leggere

Pubblicato in Editoriale | Lascia un commento