Nel mare di Maria Rosaria Teni


Nel mare

È nel mare

l’Olocausto di giorni senza alba

finiti in un viaggio

che non è  mai finito

tra onde che gridano

lamenti di corpi tacitati

tra legni marci

di pregiudizio intrisi.

È nel mare

il forno crematorio

e il blu profondo

cancella macchie e sangue

ma non disperde ceneri d’amore.
Maria Rosaria Teni