Archivi categoria: “L’Angolo della Filosofia”

Articoli e spunti di speculazione filosofica.

“Il concetto di  Kairicità nella filosofia greca antica” di Apostolos Apostolou

    Nella filosofia greca antica ci sono quattro parole per indicare il tempo: χρόνος (chronos), καιρός (kairos), αἰών (Aion) e ἐνιαυτός (Eniautos). Nella Fisica, Aristotele definisce il tempo come “il numero del movimento. secondo il prima e il poi”. (Fisica … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | 1 commento

“La potenza di  Hommoinsun-Hommoinsus il nuovo Promethéus  secondo J. Lacan” di Apostolos Apostolou

                                   Qual è il rapporto tra mitologia e psicoanalisi nel pensiero di  J. Lacan? Sebbene Lacan, in antitesi tra Freud e Jung, non avesse un grande significato per la mitologia e la storia, ha visto la mitologia come uno … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | Lascia un commento

“Altermodernismo e poesia” di Apostolos Apostolou

  Mai come ai giorni nostri, la poesia è stata umiliata. In un’epoca di comunicazione di massa la poesia appare inutile. Oggi le masse vengono considerate dei dati quantitativi da inscatolare, incassare e allineare. Così la poesia vive in vecchie … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | 1 commento

“Socrate e la virtù perduta del dialogo” di Gabriella Petrelli

Sin dai primordi la filosofia  si è identificata con la sapienza originaria da cui ciascun singolo e l’intera collettività traevano la palingenesi dell’universo ed il posto dell’essere umano nel mondo. I quesiti filosofici, la ricerca critica e razionale modificano le … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | 1 commento

“La legge, la regola e lo stato nella tragedia greca antica” di Apostolos Apostolou.

 Nella tragedia greca, la legge, lo stato e la regola sono concetti fondamentali. Lo stato è strettamente connesso con la regola. La regola gioca su una concatenazione immanente di segni arbitrari, mentre la legge si fonda su una concatenazione trascendente … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | Lascia un commento

 “Sulle tracce di una irreale intervista con Andrei Tarkovsky”   di Apostolos Apostolou     

                                                         Andrei Tarkovsky (Andrei Arsenyevich Tarkovskij) nasce il 4 aprile 1932 a Zavrazhe (Bielorussia) e muore il 28 dicembre 1986, all’età di 54 anni. Nel 1983 ha ricevuto il Gran Premio speciale Cinema di Creazione al Festival di Cannes per … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | Lascia un commento

    “Arte e Antropologia” di Apostolos Apostolou

                                                                        È fatto che oggi siamo nell’ ultra o nell’ infra-estetico. È inutile cercare per la nostra arte coerenza o un destino estetico. In altre parole è come cercare il blu del cielo dalla parte dell’infra-rosso o dell’ultra-violetto. … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | Lascia un commento

“Vita ibrida” di Apostolos Apostolou

Oggi siamo nella clonazione. Né figlio, né gemello, né riflesso narcisistico, il clone è la materializzazione del doppio, per via genetica. Oggi il codice genetico non è naturale, come qualunque parte astratta da un tutto e autonomizzata diventa protesi artificiale. La clonazione è … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | 1 commento

“Friedrich Nietzsche il tempo segreto della vita” di Apostolos Apostolou

                                                         L’ eterna clessidra dell’esistenza, secondo Friedrich Nietzsche, viene sempre di nuovo capovolta e tu con essa, granello della polvere!  È vero che l’ uomo non puό sopportare troppa realtà.  Il nucleo del sogno e dell’ incubo … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | 1 commento

“Un attimo di libertà” di Apostolos Apostolou

    “Se vuoi chiamarti uomo/non smetterai nemmeno per un momento/di batterti per la pace e la giustizia… Perché le Persone esistono dall’attimo/che trovano un posto nella vita dell’altro…” Scrive il poeta greco Tasos Livaditis. È fatto noto che niente … Continua a leggere

Pubblicato in "L'Angolo della Filosofia" | Lascia un commento