“Un raggio di sole” di Mariantonietta Valzano

Lascia il posto alla speranza questa lirica dolcissima, impreziosita di metafore e giochi di emozioni che vibrano attraverso le corde del sentimento. In un ricamo di parole che sembrano perle di un monile pregiato, la poetessa rivela in una similitudine magnifica il desiderio di “… chiudere la mente alle brutture…” e di abbandonarsi al sentimento di aspettazione fiduciosa di un giorno nuovo, di un raggio di sole che illumini il cammino. [M.R.Teni]

Un raggio di sole
rischiara questo risveglio tra le nubi
morsi di vita che si svelano
nel chiarore di un mattino
pieno di attese.
Il profumo del domani
insito nel cuore
scrive parole di gratitudine
col filo di luce
e ancor oggi si guarda lontano
chiudendo la mente alle brutture
come un bocciolo che si ritrae
per non essere sfiorato dalla tempesta

Mi appresto a un nuovo passo
con cautela e timidezza
fino a sciogliere il respiro
nella speranza di questo giorno

© Mariantonietta Valzano

foto Paola Trono

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.