“Splendida stella” di Lorenzo Metrangolo

Quando la vita ti sorprende con agghiacciante crudeltà e colpisce brutalmente con staffilate di dolore inferte senza pietà, il poeta cosa fa? Interiorizza, soffre, piange attraverso parole che scivolano su pagine divenute guance che accolgono e si mostrano… nella condivisione di un dolore universale che non ha età o confini o razze o latitudini. Questo ha fatto Lorenzo in questa poesia struggente, dedicata ad una cara  e giovane amica scomparsa in un incidente, una mattina di luglio. [ M.R.Teni]

Nell’inquieta consapevolezza della nostra fragilità,
un sol pensiero si mesce ad un tenue canto
che inonda l’argillosa casa,
ove regna sconforto e sgomento.
Al triste calare di quello spento plenilunio,
un ululato trafigge l’ombra del mortifero
cacciatore che al vitale sussulto,
affonda il fatal fendente intriso di lacrime.
Ed ora grida al cielo imprecando i mondi,
pregando i demoni del cielo
e sussurrando al vento l’amara verità.
Non v’è più rumore ora, tutto tace,
tutto è fermo nel baratro del tempo,
niente più buio nella nera stella
ma solo sguardi persi ed ammaliati
dal fascino del tempo perduto.
Lorenzo Metrangolo

ph mrt

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...