“Poeta” di Lorenzo Metrangolo

Figlio d’un fatal sospiro movente
crea dal giuoco parole eterne,
che lo seguono in un nefasto ciclo.

Principe del cielo con la sua penna
ed esule figlio del fato in terra putrida,
è dannato all’immortal strazio umano.

Discepolo d’un chiaro crepuscolo
volge attonito al firmamento
un sordo e nero grido.

Lo suo destino naviga senza speranza
senza né cocchiere né meta,
che par si maledetto profeta.
Lorenzo Metrangolo

img-20161115-wa0014

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...