“Il poeta” di Lorenzo Metrangolo

Traspare una liricità d’altri tempi in questa poesia dal tratto classicheggiante. C’è una ricerca di raffinatezza che dimostra una progressiva maturazione dell’indole poetica che si concretizza in espressioni più decise. [M.R.Teni]

 

Sua figura al cospetto d’un comune mortal,
s’eleva come spirito libero,
soggiogato dal costume altrui.
Il suo voler che suscita compianto e sgomento,
tanto apprezzato fu nel tempo,
quando ancor esso era il centro del diletto.
Ma come lupo scortica la  preda,
così il branco fece con lui,
che perso il suo prestigio,
ricorse all’oscurare il suo pensiero.
E ora  torna a riportare luce
in questa valle di tenebre,
così da volare insieme sulla vecchia cenere.
Lorenzo Metrangolo

IMG_20140811_004736

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...