“Libertà” di Gaspare Stassi

Una poesia in espansione  questa di Gaspare Stassi, un giovane poeta siciliano che lascia trasparire tutta la passione per la scrittura attraverso versi che intrecciano spirito e terra. Propongo la lettura di questa lirica invitando a riflettere sull’importanza delle parole. (M.R.Teni)

Spinto alto sospiro di un colore,
tenebre, cala il sipario e un divario si apre.

Tra me e te che dentro cadi ed il lume accendi,
non della ragione ma del mio spirito
legato al mio animo cupo e grigio
che tu colma di gioia riempi
e paziente scendi.

Calma apparente di una serenità,
prosperità e pace nel bene e nel male
che mai finisce, non trascende
ma benedice come l’ulivo
che non appassisce mai.

Gaspare Stassi

IMG-20151103-WA0003

ph Gianni Di Miscia

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...