“Genti del Sud” di Eliseo Manduzio

Dio, riferendosi a Ismaele:
“Io ne farò una grande nazione”
Genesi 21:18

E’ vero, Cristo si è fermato a Eboli.
Più in giù non l’hanno fatto scendere.
Più giù ci sono solo cafoni,
solo briganti da ammazzare.
Negli anni in cui si faceva l’Italia
la Storia tagliava fuori la storia dei villani
chinati su falci limate con lacrime.
Le geometrie politiche contemplavano
la problematica questione meridionale
come fastidiosa spina nel fianco.

Si arrangiava la giornata nel fuoco
dei campi di sole e solitudine
e nelle pieghe nere delle vesti fruste
delle donne, vedove e orfane.
Con signorile dignità si nascondeva
ai figli la mancanza di pane,
la mancanza di padre.
Nelle linee di mani ruvide
s’ingolfava il futuro
e nelle frasi rozze e sgrammaticate
s’impigliavano tratti di cielo.
E’ vero, Cristo si è fermato a Eboli.
Più giù non c’è nulla di buono da vedere.

Siamo ismaeliti, genti del Sud d’Italia,
siamo i figli di Agar la schiava.
In quel Sud del Sud dei Santi,
in quella terra di spleen metafisico
si celava un grande popolo nascosto
dietro gli zigomi levigati dal mare
e sotto i capelli crespi impastati dal vento,
confuso nel nero antico degli occhi
di madri e mogli, mai donne.
Eliseo Manduzio

Segnalazione di merito Sezionea tema II Concorso “Vitulivaria”2006P1-070112-cover

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Concorso "VITULIVARIA". Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...