“Il mio silenzio” di Riccardo Seclì

Arde dentro me un fuoco di illusione libera
scorre l’occhio su un ricordo e l’emozione scivola
bagnando le mie labbra di quell’anima salata
che una lacrima rispecchia fino a che sarà asciugata
e fredde le mie mani, adesso, tremano e non posso
neanche scrivere e rivivere di quello che ero un giorno
ma corro col pensiero perché è lui che non invecchia,
fa i viaggi rimandati, qui, seduto alla finestra
dannata giovinezza, hai un valore che ora scopro,
tornerei ai miei 18 anni anche con un occhio solo!
e al futuro non ci penso se al presente mi presento
arrugginito e freddo come fossi un ferro vecchio
e ho imparato crescendo che crescendo si invecchia
e ora che è troppo tardi, non ho più fretta
E non ti sembra di vedere poi che cosa resta
Di una storia così intensa dentro la mia testa..
ma quando il mio silenzio riuscirai a sentirlo
prendi la mia voce e gridalo a chi può capirlo
e quando il mio silenzio si farà assordante
tendi la tua mano e reggimi dai non andartene.
E poi, si finisce soli questa vita, quest’esame
se va bene ancora lucidi…o forse se va male?
tanti amori e domande a cui non ho mai risposto,
i dolori e quelle stesse domande tolgono il sonno.
Nonno, avrei sempre sognato che mi dicessero
sogno, un finale a sorpresa… anche se crederò,
che questa vita ha dato perché io ho già dato a lei
tutta la salute e la felicità degli anni miei.
Indosso sguardi distratti, istanti scanditi da battiti,
tanti pianti quanti i miei anni in questi freddi abiti,
gambe ferite, ginocchia sbucciate, frasi imparate
in una vita prevedibile ma imprevedibilmente date.
e quando l’orizzonte si farà sempre più vicino
il mio tramonto sarà l’alba di un nuovo mattino
e con la musica le mie parole non sono vuote
è il mio silenzio che parla e riempirà queste note.
saranno quanti anni che ho una vita che
mi spinge a fare a pugni con la fantasia
ma ruberei alla notte un’altra stella se
potessi ancora dare al mondo tutto me.
Riccardo Seclì
Finalista al II Concorso di Poesia “Vitulivaria”

tramonto-a-san-cesario-salento-09-12299025

 

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Concorso "VITULIVARIA". Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...