“Confessioni di un sicario dell’economia” (da Vinz De Luca)

copj170.aspConfessioni di un sicario dell’economia. La costruzione dell’impero americano nel racconto di un insider” di John Perkins, Minimum Fax  (collana I Quindici), 2014
Definito il Roberto Saviano americano, John Perkins ha lavorato per dieci anni come economista presso una società di ingegneria e costruzioni di Boston. Il volume, scritto sotto forma di racconto autobiografico, parla dei cosiddetti “sicari dell’economia”, ovvero di coloro che hanno il compito di orientare il processo di modernizzazione dei paesi in via di sviluppo attraverso un processo di sempre maggiore indebitamento nei confronti delle multinazionali. L’autore ha fatto parte di questa “élite”, per poi affrontare una presa di coscienza che si è tradotta in questo libro, in cui descrive il lato oscuro della globalizzazione.
Vinz De Luca

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...