“Le origini occulte della musica. Il sentiero oscuro, da Mozart agli anni Settanta” (da Vinz De Luca)

thumbnail.aspx

Le origini occulte della musica. Il sentiero oscuro, da Mozart agli anni Settanta”, Vol. 1 di Enrica Perucchietti ,UNO Editori,2014

La musica di oggi è connotata da ritmi molto veloci, frenetici. I video scivolano sempre più verso contenuti sensuali, erotici, quasi pornografici. Sia i testi che le immagini sono ricchi di richiami simbolici, ermetici e messaggi subliminali.
Quanto la nostra mente è sedotta da questo fiume d’informazioni? Ma soprattutto, quanto esse possono manipolarla?
Non è un caso che riferendosi al tema della musica si parli sempre più spesso di “manipolazione mentale”.
A queste e altre domande cerca di rispondere l’autrice del volume, Enrica Perucchietti, che vive e lavora a Torino (città nota per l’occultismo) come giornalista e scrittrice.
L’ossessione delle star per la magia sessuale, il satanismo, le morti misteriose e gli omici insoluti sono forse un caso?
Vinz De Luca

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...