Piccoli poeti crescono

Mi fa piacere segnalare il piccolo progetto di Laboratorio di Poesia elaborato con gli alunni dell’Istituto Cocconi di Roma che ho voluto inserire, senza apportare alcuna modifica o correzione. E’ stato straordinario il riscontro ottenuto con i bambini di una quarta classe della scuola primaria che, stimolati sapientemente dalle proprie docenti, hanno dato vita a piccoli componimenti poetici.

piccoli poeti                                Presentazione del progetto:
Gli alunni della classe IV C dell’Istituto Comprensivo Largo Cocconi sono 21 e lo scorso anno, durante una conversazione in videoconferenza con la Prof.ssa Maria Rosaria Teni, hanno manifestato l’intenzione di comporre testi poetici.
I bambini nei momenti deputati alla composizione si sono organizzati a gruppi o singolarmente, a seconda della sensibilità e delle esigenze personali, hanno avuto indicazioni su cui riflettere ed hanno espresso ognuno il proprio pensiero.
Il lettore attento potrà facilmente notare la “saggezza” di queste giovani anime che percepiscono il divenire del mondo ancora in modo puro, dandone una interpretazione personale e soprattutto illuminata dal moto interiore che viene suscitato dai sogni.
La classe è un gruppo pilota di un progetto sperimentale che si sta portando avanti da quattro anni: Progetto di Robotica a scuola Primaria, effettuando anche lezioni di programmazione in ambito universitario come durante il campo scuola dello scorso maggio in cui sono stati all’Università Politecnica delle Marche ad Ancona, con la quale si collabora attivamente nell’ambito del progetto.
Il progetto consiste nell’insegnamento della robotica come disciplina curricolare dalla classe prima, inserita nell’orario settimanale con tre ore per tutto il corso dell’anno per tutti gli anni di scuola primaria. Il medesimo ha avuto riconoscimenti nazionali come la medaglia del Presidente della Repubblica come progetto più innovativo durante la Global junior Challenge 2012 tenutasi a Roma, e riconoscimenti internazionali, come la conferenza di Parigi sulle attività innovative a scuola portate avanti in Europa, dello scorso giugno. I bambini sono molto autonomi e hanno sviluppato uno spirito critico tale da esporre le proprie idee in modo responsabile e con rispetto degli altri in ogni accezione personale.
Questo è il loro primo componimento.
Le Docenti:
Cinzia Vergine, Mariantonietta Valzano, Katiuscia Panella e Claudia Macci

Andrea, Gabriele...Andrea, Gabriele 2Aurora, Monty...Andrea, Gabriele...Federica, MartinaNiccolo'poesia maxim 001Sofia, ClaudiaSofia, Claudia 2poesia giorgia federica a  elisa ginevra flavia (2)

Considerazioni finali
A conclusione, mi fa piacere sottolineare la bravura e la serietà con cui i piccoli alunni della IV C dell’ Istituto Cocconi di Roma hanno elaborato questo piccolo progetto di poesia, che ho intitolato: “Piccoli poeti crescono”.
Lavorando su tre parole-chiave, “bellezza”, “pace”e “libertà”, che ho suggerito loro in videoconferenza durante una mattinata di lezioni in aula, hanno impiegato le loro energie con entusiasmo creando dei piccoli brani poetici che io, per maggiore trasparenza ed immediatezza, ho voluto inserire direttamente così come sono stati scritti, ossia su un foglio di quaderno.
Ringrazio i piccoli poeti e le loro docenti e mi auguro che questo possa essere solo uno dei primi passi per la crescita del loro amore verso la poesia.
Maria Rosaria Teni

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Miscellanea, Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...