Pillole di viaggio a ‘Finibus Terrae’.

Maria Rosaria Quarta

Maria Rosaria Quarta

Per chi non lo sapesse, Finibus Terrae è il nome che gli antichi davano a Santa Maria di Leuca, dove il Salento sembra finire cullato tra due mari: lo Jonio e l’ Adriatico. In realtà le carte nautiche attestano che lo Jonio termina ad Otranto, la città più ad est dell’ Italia. Ma questo nulla toglie alla bellezza di Leuca e alla  magia delle antiche ville in stile moresco, che testimoniano la presenza di una ricca borghesia che tra la fine del milleottocento e gli inizi del millenovecento la elesse come  sede estiva. L’intensità del mare su cui si affaccia contribuisce ad amplificare il senso di infinito di un luogo che si staglia fra terra e cielo. Dall’alto la dominano il faro e il santuario. A proposito di quest’ultimo la credenza popolare riferisce che colui che non lo visiterà in vita ci ritornerà una volta morto. Percorrere il lungomare è come camminare sospesi tra terra e cielo, tra presente e passato. Leuca, tappa obbligata per chi visita il Salento.

IMG-20140713-WA0004

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Pillole di viaggio. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Pillole di viaggio a ‘Finibus Terrae’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...