“NDER” simbolo della dignità e dell’onore delle donne.

“Dietro ogni grande uomo si nasconde una grande donna” dice il proverbio.

Ma chi è veramente la donna? La possiamo solamente definire per l’appartenenza sessuale? La possiamo considerare solo come una semplice casalinga? Quella che non ha il diritto della parola, o quella dominante che dice di sì per compiacere gli uomini?

Credo che dovremmo fermarci un attimo e porci delle domande. Cosa ne sarebbe del mondo senza le donne? L’uomo potrebbe vivere senza la donna o sostituirla?

Essa occupa un posto molto importante e significativo nella nostra società ed è l’elemento fondamentale che contribuisce allo sviluppo nei differenti settori: economico, sociale e salvaguarda i valori morali quali l’educazione.

Permettetemi di raccontarvi una storia molto simbolica e significativa accaduta due secoli fa, durante il colonialismo francese, in un antico villaggio del Senegal che si chiama “NDER”. All’epoca era un villaggio tranquillo, composto da bravi uomini e donne , ma poveri, che vivevano solo di agricoltura e di caccia. La mattina presto gli uomini andavano nei campi e le donne si dedicavano ai lavori casalinghi.

Un giorno, era un martedì, con grande sorpresa arrivarono le truppe francesi che catturarono forzatamente gli uomini che stavano lavorando e che non avevano armi né altro per difendersi. I pochi coraggiosi che cercarono di resistere furono tutti ammazzati. Ma la storia non finisce qui, perché dopo la cattura e l’uccisione degli uomini che avevano resistito, i francesi volevano portare via anche le donne, ma queste, per salvare il proprio onore e la propria dignità, si rinchiusero tutte dentro ad una stanza   e si diedero fuoco. Preferirono morire dignitosamente e coraggiosamente che subire l’umiliazione di essere catturate come degli animali. La conclusione di questa triste storia ci fa capire che solo con la forza non si può costruire una società civile e che oltre all’intelligenza serve il buon senso e il reciproco rispetto.

 

                                            Albi Zjion

Annunci

Informazioni su culturaoltre14

Rivista culturale on line creata e diretta da Maria Rosaria Teni. Abbraccia diverse prospettive in ambito culturale, occupandosi di letteratura, studi filosofici, storico-artistici, ricerche scientifiche, attualità e informazioni varie sul mondo contemporaneo. Dedica particolare attenzione alla poesia ed alla narrativa, proponendo testi, brevi saggi, dissertazioni, racconti, riflessioni, interviste e recensioni.
Questa voce è stata pubblicata in Miscellanea. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...